A cura della Redazione
T. del Greco. Successo per "La Pasticceria Napoletana" Uno straordinario successo per l’evento “La Pasticceria Napoletana - Conversazioni e Armonie a cura di Fabrizio Mangoni di Santo Stefano”, tenuto lo scorso venerdì 21 febbraio in un gremito Teatro S. Anna di Torre del Greco. La serata organizzata da Lina Sorrentino, Vittorio D’Alesio, Ciro Langella e Salvatore Esposito, esponenti dell’Associazione di promozione turistica culturale e sociale “Wesuvio” ha avuto come protagonista la Pasticceria Napoletana con le sue tradizioni e innovazioni. L’evento ha anche segnato il debutto dell’associazione “Wesuvio” a Torre del Greco. Ad aprire la serata e a fare gli onori di casa, Lina Sorrentino professionale nel suo ruolo di organizzatrice e presentatrice della serata; ha iniziato ringraziando chi ha supportato logisticamente l’organizzazione dell’evento tra cui Salvatore D´Alesio e Nunzio Zeccato. Ringraziamenti doverosi sono stati espressi anche per la scorsa Amministrazione Comunale nelle persone di Lorenzo Porzio, Assessore uscente al Turismo e il Consigliere Comunale uscente Salvatore Romano, che hanno creduto nella valenza culturale del progetto. Sono stati ringraziati inoltre il Parroco della Chiesa di Santa Maria del Principio, Don Luigi Magliulo per la disponibilità dell´utilizzo della sala Paolo VI dove si è svolto il rinfresco a seguito dell’evento offerto dalla Pasticceria Mennella, sponsor tecnico dell’evento, gli studenti coordinati dal Prof. Mirko Coppola dell’Istituto Paritario Francesco Petrarca di Torre del Greco, che hanno dato un supporto con un’impeccabile servizio accoglienza, la bravura e la sensibilità artistica del fotografo Angelo Casteltrione. Tra i numerosi ospiti presenti in sala, annoveriamo la presenza dell’ex Presidente del Consiglio Comunale di Napoli e attuale Parlamentare italiano, Onorevole Leonardo Impegno, e della blogger Raffaela Di Capua di tavoloper2.com. A dare il via al programma della serata con una performance poetica e canora è stato l’attore Alessandro D´Auria giovane eccellenza del teatro italiano, che in passato ha cantato con Massimo Ranieri a RAI 1 per il programma “Il Treno dei Desideri”di Antonella Clerici e dal 2008 si dedica al mondo del musical con l´associazione “MagicaMenteMusical” in qualità di Direttore Artistico, prossimamente andrà in scena a Torre del Greco con un nuovo spettacolo sulla vita del grandissimo cantante argentino Carlos Gardel. La parola è poi passata al Professor Fabrizio Mangoni di Santo Stefano, Architetto e Docente di Urbanistica presso l’Università “Federico II di Napoli”, gastronomo, esperto di dolci (sua la teoria che compara i caratteri umani ai dolci: DOLCIPERSONE, ed. Guida 1984), che ha affascinato il pubblico con racconti sulla storia di alcuni dolci tra i più famosi al mondo come il Babà e la Sfogliatella e il processo della loro “napoletanizzazione”. Il Professor Mangoni ha diviso la scena con il Maestro Pasticcere Vincenzo Mennella che preparava dal vivo le prelibatezze della pasticceria napoletana. La serata è proseguita nella vicina sala Paolo VI deliziando i presenti con un ricco buffet offerto dalla Pasticceria Mennella.