A cura della Redazione
Torre del Greco. Registro Unioni civili, plauso di Sel Nella giornata di venerdì 13 settembre, il Consiglio Comunale di Torre del Greco ha approvato, con esecutività immediata, l’istituzione del Registro delle Unioni Civili nella nostra città. Ricordiamo che il registro è uno strumento importante, che consentirà anche alle persone non legate dai vincoli di legge, di accedere a diritti fondamentali, come a cose semplici, riservate fino ad oggi alle coppie sposate, quali ad esempio: accesso, con pari diritti, alle graduatorie per l’ottenimento dei agevolazioni riservate ai nuclei familiari, e per l’assegnazione di alloggi pubblici; possibilità di ottenere informazioni mediche e di assistere il convivente nella strutture sanitarie; possibilità di ottenere la medesima classe di rischio nell’adozione di un assicurazione RC auto prevista per il convivente. Il registro delle unioni civili è stato fortemente voluto e perseguito con tenacia da SEL (in particolare con l’impegno ed il lavoro costante dei nostri rappresentanti nelle istituzioni), in quanto segnale concreto di civiltà e progresso, di avanzamento dei diritti civili. Esso rappresenta un primo passo non solo simbolico per il pieno riconoscimento delle coppie di fatto. Per fornire tuttavia un quadro normativo più organico è necessario approvare una legge nazionale che fornisca tali coppie di diritti eguali su tutto il territorio nazionale ed è per questo che SEL continuerà la battaglia politica anche in parlamento fino alla definitiva approvazione per avvicinare l’Italia agli altri paesi europei, più avanti di noi su questo terreno, ma anche alla conservatrice America. L’approvazione del registro ha avuto un percorso lungo e difficile, anche perché si sono dovuti fugare dubbi, perplessità e pregiudizi (ad es. che si trattasse di un provvedimento teso solo a garantire le coppie omosessuali e non una battaglia di civiltà) , un percorso che iniziò dall’approvazione unanime in seno alla Commissione Pari Opportunità. Un piccolo passo è stato fatto per migliorare la convivenza civile nella nostra città; e siamo certi che non sarà l’unico. Siamo convinti che gli elementi alla base di questo risultato - confronto aperto anche sui temi difficili, spirito di servizio e collaborazione, volontà di cambiamento- saranno utili ad affrontare i pesanti problemi della nostra città. Comunicato Sel Torre del Greco