A cura della Redazione
Torre del Greco. Guida (Cd): dimissioni assessori per svolta “In questa fase delicata per le sorti della vita politica di Torre del Greco, d’intesa con il mio partito, ho deciso di dare un segnale forte e procedere a dimettermi dalla carica di assessore, affinche’ il sindaco Gennaro Malinconico, al quale mi lega un sentimento di sincera amicizia e profonda stima, ritiri le dimissioni presentate nei giorni scorsi, nell’interesse supremo della nostra comunità”. Ad affermarlo, in una nota, e’ Gerardo Guida, assessore allo Sviluppo Economico del Comune di Torre del Greco ed esponente di Centro Democratico, il quale aggiunge: “Non intendo restare fermo a guardare l’evolversi della vicenda. Pertanto, invito gli altri colleghi assessori a faro lo stesso”. “Ringrazio, infine, la maggioranza, attualmente impegnata nella ricerca di iniziative politiche forti in grado di far tornare il sindaco sui suoi passi, e invito, nello stesso tempo, una parte della stessa maggioranza ad abbandonare posizioni critiche e passare a posizioni propositive, allo scopo di dimostrare al primo cittadino una ritrovata coesione, necessaria per affrontare i gravi problemi della citta’, unitariamente e senza defezioni. Mi auguro che a questo punto prevalga il buonsenso di tutti sull’orgoglio personale”, conclude Guida.