A cura della Redazione
Torre del Greco. Abbattimenti, solidarietà al sindaco Malinconico Piena solidarietà da tutto il Consiglio comunale di Torre del Greco al sindaco Gennaro Malinconico (foto). L´Assise, riuntasi nella giornata di ieri, ha sottolineato la «volontà intransigente di operare nella legalità a garanzia della trasparenza e della accountability democratica». Il documento sostenuto da tutte le forze politiche fa seguito alla ricezione, da parte del primo cittadino, di un plico anonimo contenente proiettili ed un biglietto intimidatorio in riferimento alla questione abbattimenti delle case abusive. Il Consesso civico «condanna con forza, tutte le azioni che intendano minare il lavoro di legalità e trasparenza da Egli intrapreso e che il Consiglio comunale condivide pienamente». Quella degli abbattimenti di costruzioni fuori legge è una vicenda che sta suscitando partiolcare attenzione in questi giorni, dopo le proteste dei cittadini e vari summit tra trenta sindaci del Vesuviano e parlamentari campani. Lo stesso Malinconico ha poi incontrato il Prefetto di Napoli per discutere della situazione. La richiesta è che il Governo emani un decreto legge affinché vengano sospesi gli abbattimenti per il periodo necessario a considerare soluzioni più idonee, che non ledano un bene primario quale è la casa.