A cura della Redazione
Torre del Greco. Abbattimenti, i sindaci chiedono decreto legge Un decreto legge per fermare gli abbattimenti di abitazioni abusive sul territorio vesuviano. E´ la richiesta di trenta sindaci che, nella giornata di mercoledì 3 giugno, si sono riuniti a Torre del Greco. Il documento è stato sottoscritto anche dal presidente ANCI Campania, dai consiglieri provinciali e regionali e da senatori e deputati campani. La questione abbattimenti è ormai uno degli argomenti “caldi” di queste settimane. In special modo a Torre del Greco, dove alcuni giorni fa i cittadini hanno manifestato contro i provvedimenti emessi dall´autorità giudiziaria. «Un incontro proficuo, senza demagogia e senza strumentalizzazioni – commenta soddisfatto il sindaco della città corallina, Gennaro Malinconico (foto) - che ha visto tutti unanimi, aldilà della compagine politica di appartenenza, a salvaguardare un bene primario qual è la casa. Urge che il Governo adotti un Decreto Legge, in tempi rapidissimi, per fermare gli abbattimenti, per un periodo congruo affinché il Parlamento abbia la possibilità di ricercare una soluzione possibile, con regole urbanistiche chiare, certe e soprattutto semplici. Insieme ad una delegazione di sindaci, andremo personalmente a consegnare nelle mani del Prefetto il documento sottoscritto - conclude il primo cittadino - per una maggiore incisività e concretezza delle nostre azioni. Non abbandoneremo i nostri cittadini. E questo di oggi ritengo sia un passo importante».