A cura della Redazione
Torre del Greco. La festa della Madonna del Buon Consiglio Al Santuario Maria SS. del Buon Consiglio di Torre del Greco fervono i preparativi in attesa della Festa in onore della Patrona. Venerdì 26 aprile 2013 ricorre la festa della Madonna del Buon Consiglio e don Ciro Sorrentino, parroco del Santuario Maria SS. del Buon Consiglio, coadiuvato da un comitato di fedeli hanno organizzato, dal 22 al 26 aprile, un intenso programma di celebrazioni liturgiche. Collateralmente, il Comitato Feste e la Comunità Parrocchiale, coordinate da Giovanni De Felice, hanno predisposto un ricco calendario d’iniziative culturali. Domenica 21 aprile inizieranno i riti liturgici con la celebrazione, alle ore 19:00, della Solenne celebrazione Eucaristica presieduta da Mons. Nicola Longobardo, Rettore della Basilica Pontificia Incoronata Madre del Buon Consiglio a Capodimonte – Napoli. Alle ore 20:15 con la discesa dell’Immagine si terrà “Omaggio a Maria”, da parte dei bambini delle scuole materne Buon Consiglio e Scauda del quartiere Leopardi coordinati dall’associazione “Il Ponte”; il “Bacio alla Madonna” e il canto delle litanie con la “Buona notte a Maria”. Mercoledì 24 aprile, Anniversario della Dedicazione della Chiesa, alle ore 18:15 recita del S. Rosario e canto delle litanie. Alle ore 19:00 Solenne celebrazione Eucaristica presieduta dal Card. Arcivescovo di Napoli Crescenzio Sepe. Al termine, in sala “Ursi”, si terrà la benedizione dell’ “Arazzo in Fiore”. Giovedì 25 aprile alle ore 19:00 si terrà la Solenne celebrazione Eucaristica presieduta da Mons. Alfonso Punzo, Rettore della Basilica Pontificia del Gesù Vecchio in Napoli con animazione del coro “Harmonia Nova”. Alle ore 20:15 “Una serata per TE …” con canti e brani recitati. Venerdì 26 aprile, Festa della Madonna del Buon Consiglio, alle ore 11:00 Solenne concelebrazione Eucaristica con i Sacerdoti Novelli della Diocesi di Napoli. Alle ore 12:00 Supplica alla Madonna e alle ore 19:00 Solenne celebrazione Eucaristica presieduta da S. Ecc. Rev. Mons. Ciro Miniero, novello Vescovo di Vallo della Lucania. Intenso è anche il programma dei festeggiamenti esterni organizzati dal Comitato Feste e dalla Comunità parrocchiale. Mercoledì 24 aprile alle ore 18:30 si terrà la sfilata della I Banda Musicale Città di Torre del Greco. Alle ore 20:15, corridoio del teatro, il Cardinale Crescenzio Sepe inaugurerà la mostra d’arte “ITINERARI”, a cura delle associazioni culturali “Prometeo” e “Amici dell’Arte” Onlus – Sez. Campania e del Comitato di Quartiere “Contrada Leopardi”. Nella sala Ursi, l’Arcivescovo di Napoli benedirà la “Arazzo in fiore”, gigantesca immagine (metri 4x5), nata da un’idea di Giovanni De Felice e di Aniello Di Gennaro per la realizzazione dell’artista Raffaele Panariello. La tecnica usata, è questa l’originalità, non sono petali ma fiori freschi, circa 20.000 (garofani e garofanini) provenienti da alcune aziende florovivaistiche della zona. Quest’anno, in occasione dell’anno della Fede, l’icona floreale raffigura l’Arcivescovo di Napoli Card. Crescenzio Sepe con il Vescovo Emerito di Roma Joseph Ratzinger (Papa Benedetto XVI). Alle ore 21:00 in Piazza del Buon Consiglio esibizione “Toneca Dance”. Giovedì 25 aprile, ore 09:30 Piazza del Buon Consiglio Torneo di Calcio Balilla; ore 10:00 raduno – sfilata di macchine e moto d’epoca con la collaborazione del Car Club di Torre del Greco “I vecchi bulloni”; ore 21:30 concerto di Franco Calone. Venerdì 26 aprile, ore 21:00 serata musicale e alle ore 23:30 fuochi pirotecnici con il gran finale dell’ “Incendio del campanile”. Francesco Manca