A cura della Redazione
Torre del Greco. Tavolo programmatico per il "Maresca" Un documento unico da trasmettere al presidente della Regione Campania, Stefano Caldoro. E´ il risultato dell´incontro tenutosi venerdì scorso, presso la sala consiliare di Palazzo Baronale a Torre del Greco, per discutere del futuro dell´ospedale Maresca. Alla riunione hanno partecipato i sindaci dei Comuni serviti dal nosocomio di via Montedoro, ed i parlamentari del terriotrio, Luisa Bossa, Vincenzo Cuomo, Ciro Falanga, Aniello Formisano, Luigi Gallo, Giorgio Piccolo, Arturo Scotto. «“E’ stato un passo importante - ha dichiarato il sindaco di Torre del Greco, Gennaro Malinconico -, poiché, come ho più volte ribadito, la vicenda dell’ospedale Maresca non riguarda il Diritto alla Salute dei soli cittadini di Torre del Greco, ma di una utenza di oltre 300 mila abitanti. Stiamo assistendo ad un progressivo ridimensionamento del nosocomio torrese e questo è inaccettabile. La concreta partecipazione dei Parlamentari e dei Sindaci è significativo di un’attenzione e di un interesse che verrà portato a livello regionale e nazionale», ha concluso Malinconico. Nel documetno sottoscritto, si chiede a Caldoro di istituire un tavolo programmatico tra Stato, Regione ed Enti locali «nel quale potersi confrontare per il rilancio dell’ospedale Maresca, da sempre considerato presidio di riferimento per un significativo bacino di utenza».