A cura della Redazione
Torre del Greco. Avvicendamenti al Santuario del B. Consiglio A seguito della designazione di mons. Nicola Longobardo, parroco del Santuario del Buon Consiglio di Torre del Greco, quale nuovo Rettore della Basilica Pontificia dell’Incoronata Madre del Buon Consiglio e dell’Unità della Chiesa, Santuario Mariano Dicesano di Capodimonte – Napoli, annunciata alla Comunità parrocchiale lo scorso 18 novembre da S.E. Mons. Lucio Lemmo, Vescovo Ausiliare della Diocesi di Napoli, l’Arcivescovo Metropolita di Napoli S.E. Card. Crescenzio Sepe ha disposto l’avvicendamento al Santuario Mariano nominando don Ciro Sorrentino, parroco della chiesa SS. Annunziata in Torre del Greco, nuovo parroco del Santuario del Buon Consiglio in località Leopardi. Il Vescovo di Napoli ha inoltre disposto il trasferimento del vice parroco del Santuario don Antonio Smarrazzo, nominandolo parroco della chiesa Madonna delle Grazie in Torre del Greco. Don Antonio Smarrazzo, al suo primo incarico di parroco, subentra a mons. Alfonso Punzo, nominato Rettore della Basilica del Gesù Vecchio in Napoli. Don Aniello Di Luca, animatore del Seminario Maggiore di Napoli, è stato nominato nuovo parroco della chiesa SS. Annunziata. Nell’ambito del turnover disposto dal Cardinale Crescenzio Sepe, don Lorenzo Pernice, vice parroco della chiesa S.M. La Bruna è il nuovo parroco della chiesa S. Vincenzo a Postiglione, subentra a don Pasquale Colantuono ritiratosi per raggiunti limiti di età. Infine, con l’incarico di vice parroco della chiesa S.M. La Bruna giunge don Daniele Izzo, vicario parrocchiale di S. M. di Costantinopoli a Cappella Cangiani in Napoli. La presa di possesso dei presbiteri avverrà dopo le festività natalizie. FRANCESCO MANCA Nella foto, da sinistra, Don Antonio Smarrazzo e mons. Nicola Longobardo