A cura della Redazione
Torre del Greco. Ciro Borriello si dimette, addio al Consiglio Ciro Borriello lascia il Consiglio comunale. L´ex sindaco di Torre del Greco, leader locale del Popolo della Libertà, ha rassegnato le dimissioni dalla carica di consigliere. In una lettera pubblicata sul suo profilo Facebook, il chirurgo parla di «gravi, continui e insopportabili attacchi alla mia reputazione e alla mia professionalità». Insomma, la scelta sembra essere maturata in seguito alle accuse mosse al medico da un altro esponente politico cittadino, di cui Borriello non fa il nome, e legate alla sua professione di medico. «Ritengo necessarie le dimissioni per poter sgomberare il campo da ogni volgare illazione sul mio conto, in particolare, come nel caso di specie, sul mio operato professionale - prosegue Borriello -. Una scelta sofferta, ma essenziale per difendermi con la massima serenità e da privato cittadino, soprattutto in quanto certe accuse provengono da ex politici locali; fondamentale per mettere al riparo la minoranza di governo da ogni possibile attacco politico riflesso. Le mie dimissioni sono irrevocabili», ha concluso l´ex primo cittadino.