A cura della Redazione
Torre del Greco. Deiulemar, slitta al 16 aprile l´assemblea dei soci Slitta l´assemblea dei soci della Deiulemar. Convocata per questo pomeriggio (domani, in seconda convocazione), l´adunanza non si terrà per «poter disporre di più tempo per raccogliere gli atti formali di impegno dei soci fondatori e degli altri soggetti che hanno già assunto impegni di apportare risorse aggiuntive alla Società e poter svolgere i lavori assembleari con maggiore consapevolezza circa le risorse patrimoniali disponibili», recita un comunicato a firma dell´amministratore unico Roberto Maviglia. L´assemblea avrebbe dovuto deliberare sull´aumento di capiatle e sull´adesione al concordato preventivo. Maviglia ha poi precisato che la riunione si terrà lunedì 16 aprile a Napoli, in luogo ed ora da stabilirsi. Intanto, è giallo sulla manifestazione, l´ennesima, che avrebbe dovuto essere inscenata stamane dagli obbligazionisti. Il corteo sarebbe stato revocato in quanto «non risulta pervenuta alcuna richiesta di autorizzazione alle autorità di Polizia competenti», si legge in una nota del comitato NoiDeiulemar, che ha scelto, in ogni caso, di non partecipare alla manifestazione.