A cura della Redazione
Torre del Greco. Il sindaco: «Più vigili in strada per la legalità» Il nuovo anno si apre con la promessa del sindaco Ciro Borriello di aumentare il numero dei vigili urbani in strada. "All’apertura delle scuole - dichiara il primo cittadino di Torre del Greco - ci sarà una maggiore sicurezza in strada con un forte incremento della Polizia Locale, soprattutto nei punti sensibili del territorio sia del centro che della periferia. Gli agenti saranno impegnanti in attività di prevenzione e di sostegno per la collettività". Borriello annuncia che a breve saranno attivati altri 17 punti di videosorveglianza, utili a monitorare il territorio e soprattutto ad evitare il compimento di atti illeciti quali lo sversamento abusivo di rifiuti. Il sindaco sottolinea, inoltre, come sia ancora diffusa la prassi di non indossare il casco sui motocicli. "A volte - afferma il primo cittadino - si vede ancora qualche irriducibile privo del casco o che non rispetta i limiti di velocità. Anzi, con rammarico rilevo che nonostante le costanti ed efficaci operazioni, ci sono persone che, con noncuranza, imperterriti non intendono collaborare per la pubblica sicurezza. Soggetti che giorno dopo giorno mettono a gravissimo rischio la tutela della propria ed altrui vita”. Giro di vite anche sui venditori rregolari di alimenti. "Ci saranno ulteriori controlli dei caschi bianchi", conclude Borriello.