A cura della Redazione
T/Greco. Niente bevande alcoliche prima e dopo le partite di calcio Giro di vite dell´Amministrazione comunale di Torre del Greco contro il consumo di bevende alcoliche prima e dopo le partite di calcio. Il sindaco Ciro Borriello (nella foto) ha emanato un´ordinanza con la quale si vieta la vendita e la somministrazione delle bevande alcoliche nelle due ore precedenti e successive agli incontri di calcio che si disputeranno allo stadio "Liguori". Nel provvedimento, si afferma anche che "è fatto assoluto divieto di vendita di bottiglie di vetro, di vendita con asporto di bottiglie in plastica e conseguente obbligo di mescita in bicchieri di carta o plastica; di vendita di alcolici con gradazione superiore al 5% del volume e di vendita con asporto di bottiglie in plastica e conseguente obbligo di mescita in bicchieri di carta o di plastica nei confronti del bar posto all’interno dello stadio". Inoltre, tale ordinanza si applica agli esercizi di somministrazione di alimenti e bevande in sede fissa ed ambulante autorizzati, nonché agli esrcizi di commercio al dettaglio del settore alimentare di via V. Veneto, via Circumvallazione, via Marconi, piazza Martiri d´Africa, piazza della Repubblica, viale Ungheria, via Cimaglia e corso Vittorio Emanuele. Per i trasgressori è prevista una sanzione amministrativa che va da 25 a 500 euro, ridotta a 50 euro se il pagamento avviene entro 60 giorni.