A cura della Redazione
Torre del Greco. "Maresca", IdV chiede incontro con Caldoro “Nonostante la grave condizione fisica e psicologica delle donne del Comitato Pro-Maresca, impegnate in questi giorni in un duro sciopero della fame volto ad impedire la riconversione dell´ospedale torrese, l’ordine del giorno che ho presentato questa mattina in Consiglio regionale, per far riesaminare al presidente Caldoro la posizione della maggioranza in merito alla citata situazione del Maresca, non e’ stato discusso in Aula per la mancanza della sola firma da parte del capogruppo Gennaro Salvatore. Con molta preoccupazione devo constatare la grave mancanza di unita’ del centrodestra anche rispetto ad una situazione cosi’ delicata per alcuni abitanti della regione Campania. Pertanto, ho immediatamente richiesto un incontro con il Presidente Caldoro per potergli rappresentare direttamente le paure dei tanti concittadini torresi angosciati per la grave situazione ospedaliera che la riconversione delMaresca comportera’ nei paesi vesuviani”. Cosi´, in una nota, Anita Sala, consigliere regionale campano dell´Italia dei Valori, a margine della seduta odierna del Consiglio regionale della Campania. COMUNICATO