A cura della Redazione
Torre del Greco. "Happy Halloween" in via Salvator Noto Torre del Greco si trasformerà per due giorni, il 30 e 31 ottobre, nella “Città di Halloween”, per celebrare questa festa di origine anglosassone ormai diventata una tradizione anche in Italia. Via Salvator Noto diventerà la location dell’evento “Happy Halloween – Salvator Noto … Una strada da brividi” che inizierà il 30 ottobre e continuerà fino alla notte del 31. Organizzato dall’associazione culturale “Hobbisti Millemani”, in collaborazione con l’Assessorato alle Attività Economiche e Produttive,tale evento rappresenta il primo appuntamento della kermesse “Artigianarte”, che prevede mostre di artigianato artistico ed intrattenimenti lungo via Salvator Noto durante tutti i fine settimana di novembre. Tale progetto ha due obiettivi fondamentali: da una parte selezionare e proporre al pubblico il meglio della produzione indipendente torrese, il pezzo unico, la serie limitata, la specialità e l’eccellenza in ogni settore della creatività con l’unica selezione dell’altissima qualità del prodotto; dall´altra confermare Torre del Greco come una delle capitali dell’artigianato, valorizzando la visibilità e la produzione sul territorio. Per coloro che avranno il coraggio di immergersi nella vera atmosfera “orrorifica” di Halloween, Torre del Greco sarà dunque una meta obbligata. I più intrepidi potranno anche travestirsi. Gli stand apriranno alle ore 9 e chiuderanno dopo le ore 22. Streghe, pipistrelli, strane e misteriose creature popoleranno la strada. Immancabile la presenza del Gazebo Rosa, iniziativa lanciata dalla stilista Rosa Visciano rivolta a tutte le donne in difficoltà, che sfogano i loro problemi attraverso l’arte e l’artigianato. Molte le iniziative riservate ai bambini, come laboratori di pittura, trucco dei volti e fotografie scattate e stampate al momento con sfondi a tema. Lungo la strada saranno distribuite caramelle e dolciumi. Gli addobbi e i travestimenti saranno curati dall’atelier Ceralakka. MARIA CONSIGLIA IZZO