A cura della Redazione
San Giorgio a Cremano - Scuola, i parlamentari Morra e Gallo illustrano le "7 Soluzioni" del M5S

Il senatore Nicola Morra, il deputato Luigi Gallo e il candidato sindaco del Movimento Cinque Stelle di San Giorgio a Cremano Danilo Roberto Cascone domani, lunedì 25 maggio, alle 19 saranno nelle fonderie Righetti di Villa Bruno a San Giorgio a Cremano per un dibattito pubblico sulla scuola pubblica con docenti e studenti del territorio. Nicola Morra e Luigi Gallo illustreranno le "Sette Soluzioni per la Scuola", la controriforma M5S alternativa al Ddl Istruzione (Buona Scuola) del governo.

"Affronteremo anche il tema dell'edilizia scolastica in città, dove ci sono scuole che cadono letteralmente a pezzi. Il futuro di San Giorgio a Cremano dipende anche e soprattutto da questo, in città il Movimento Cinque Stelle punta ad innescare il ciclo virtuoso sicurezza, apprendimento, posti di lavoro", spiega il candidato sindaco Cascone.

Per il futuro della scuola, le "7 soluzioni" del Movimento Cinque a Stelle prevedono un piano di assunzioni quinquennale per stabilizzare 300mila precari, l'aumento dei finanziamenti per il diritto allo studio, l'abolizione delle classi pollaio, l'update della scuola (con ebook e lingua inglese già nelle scuole dell'infanzia), un aumento delle risorse per l'edilizia scolastica, l'abolizione dei finanziamenti alle scuole private, l'introduzione di cibi biologici nelle mense e l'affidamento dell'educazione fisica a docenti specializzati.