A cura della Redazione
Pompei. Incidente mortale in via Mariconda, perde la vita giovane 24enne Niente da fare, purtroppo, per un giovane pompeiano residente a Messigno (quartiere della periferia sud della città mariana) che ha perso la vita in un incidente stradale causato probabilmente dall’eccessiva velocità. Il giovane centauro è deceduto a seguito dello scontro frontale del suo mezzo a due ruote con un’automobile. La sua moto, a quanto pare, dopo aver evitato di finire su un furgone che entrava in un parcheggio ed aver tamponato un’altra vettura, è andata a scontrarsi fatalmente con una Yaris il cui conducente è uscito illeso dopo l’incidente. Inutile il ricovero in pronto soccorso all’ospedale di Castellammare di Stabia per il 24enne Luigi Avellino, residente in via Messigno. Sul posto dell’incidente stradale si sono recati i vigili urbani al comando del colonnello Gaetano Petrocelli, che sono al lavoro per ricostruire la dinamica dell’accaduto. Accanto al corpo del giovane è stato trovato a terra, dai vigili urbani, il casco che probabilmente indossava al momento dell’impatto, ma che sfortunatamente non gli ha salvato la vita. MARIO CARDONE