A cura della Redazione
Pompei. Scavi, chiuso tratto Passeggiata fuori le mura La Soprintendenza Speciale per Pompei, Ercolano e Stabia comunica che a partire da lunedì 11 maggio, per interventi di manutenzione, non sarà accessibile al pubblico il tratto della Passeggiata fuori le mura inclusa tra Porta Vesuvio e Porta Ercolano. La Passeggiata fuori le mura permette di fruire dell’area archeologica di Pompei in un percorso naturalistico e archeologico allo stesso tempo, lungo i cumuli borbonici prospicienti le mura fino all’antico piano di calpestio all’altezza delle porte di accesso e dei relativi assi viari, nonché delle necropoli che lungo di essi si sviluppano, con suggestive vedute dell’antica città dall’alto. I lavori, che riguardano la sostituzione e il ripristino delle recinzioni, riguardano parte dello stesso capitolo del Grande Progetto Pompei. Il tratto di Passeggiata fuori le mura sarà accessibile nuovamente ai visitatori a partire dal prossimo autunno.