A cura della Redazione
Pompei. Supplica alla Madonna, tutti gli appuntamenti Il mese di maggio è tradizionalmente dedicato al culto del Santo Rosario. Nella città mariana si respira già la grande attesa a causa dei fermenti organizzativi in vista della giornata di venerdì 8 maggio in cui è fissata la recita solenne, nella piazza centrale di Pompei, della Supplica alla Madonna. In preparazione al grande evento, che vedrà l’arrivo fin dalla mattinata di alcune decine di migliaia di pellegrini, provenienti da tutta Italia e dall’estero, mercoledì 6 maggio, alle ore 18, in occasione del 76esimo anniversario della Dedicazione della Basilica, ci sarà la funzione della discesa del Quadro, con la recita del Santo Rosario. Mentre alle 19, la Santa Messa, presieduta dall’Arcivescovo di Pompei Tommaso Caputo. Giovedì 7, alle 20, comincerà la veglia di preghiera che accompagnerà i pellegrini fino alla mezzanotte, quando comincerà la solenne Concelebrazione Eucaristica, presieduta dal Pastore di Pompei. Venerdì 8 (giorno della Supplica) a presiedere la santa Messa, che inizierà alle 10.30, e la recita della Supplica, alle 12, sarà il Cardinale Beniamino Stella, Prefetto della Congregazione per il Clero, assieme a lui celebreranno monsignor Caputo e tutto il clero della Chiesa pompeiana. Il Cardinale Beniamino Stella è nato a Pieve di Soligo, in provincia di Treviso, il 18 agosto del 1941 è entrato nel servizio diplomatico della Santa Sede nel 1970. Ha ricevuto l’ordinazione episcopale nel 1987, da Giovanni Paolo II. Nel 2007 è stato Presidente della Pontificia Accademia Ecclesiastica. Il 21 settembre 2013 prefetto della Congregazione per il Clero. Il 22 febbraio 2014, Papa Francesco lo annovera tra i Cardinali di Santa Romana Chiesa. Il rito della Supplica si svolgerà, come ogni anno, sul sagrato della Basilica e sarà trasmesso in diretta televisiva, a partire dalle 10.30. L’evento sarà visionabile anche in diretta streaming. MARIO CARDONE twitter: @mariocardone2