A cura della Redazione
Pompei. Dibattito su corruzione e malavita al SS. Salvatore Domani (mercoledì 8 aprile) alle ore 18, nella sala Sacra Famiglia della Parrocchia del Santissimo Salvatore di Pompei (Piazzetta Giovanni Paolo II) si terrà un dibattito sul tema della corruzione e della criminalità organizzata. Un tema all’ordine del giorno a causa dei due fenomeni apparentemente distanti ma collegati dal filo rosso della cattiva coscienza civile che s’insinua come un cancro nel tessuto sociale, ed è alla base di profonde crisi economiche capaci di destabilizzare l’ordine sociale. Si è fatto promotore dell’iniziativa l’Osservatorio Permanente per la Legalità del Comune di Pompei (presidente Diego Marmo). Parteciperanno all’incontro-dibattito Giovanni Impastato, fratello di Peppino (nella foto), Il Rotary Club Pompei Oplonti Vesuvio Est, il Lions Club Pompei Host, l’Associazione Nazionale Magistrati – sezione di Torre Annunziata, l’Ordine degli avvocati di Torre Annunziata. L’Osservatorio Permanente della Legalità del Comune di Pompei è stato costituito dall’amministrazione comunale in carica con il compito istituzionale di promuovere l´educazione, l´informazione e la sensibilizzazione in materia di legalità (oltre quello di studiare e monitorare le forme di criminalità e di illegalità esistenti sul territorio). L’evento segue un’altra iniziativa dello stesso tenore (del 19 marzo scorso) che ha visto coinvolte le Scuole Medie e il Liceo scientifico di Pompei. MARIO CARDONE twitter: @mariocardone2