A cura della Redazione
Boscoreale. sostegno figli vittime sul lavoro E’ stato pubblicato stamattina l’avviso pubblico per l’accesso al fondo per il sostegno socio-educativo ai figli di vittime di incidenti sul lavoro residenti nel Comune di Boscoreale fino all’assolvimento dell’obbligo scolastico (fascia di età compresa tra i 6 e i 16 anni). Hanno diritto all’accesso al fondo i figli di vittime di incidenti sul lavoro avvenuti a partire dal mese di Settembre del 2014. E’ riconosciuto un contributo annuale di euro duecento per la frequenza della scuola secondaria di primo grado e di euro cinquecento per la frequenza della scuola secondaria di secondo grado, fino all’assolvimento dell’obbligo scolastico. Per accedere al beneficio il reddito dell’intero nucleo familiare non deve essere superiore a euro 25.000. Il contributo non è sostitutivo di altre misure di sostegno allo studio (buoni libri, integrazione al trasporto pubblico locale, ecc.). La domanda di contributo va presentata al protocollo generale entro le ore 12:00 del giorno 16 febbraio 2015, compilando l’apposito modulo disponibile sul portale internet istituzionale www.comune.boscoreale.na.it – Area “Come fare per” – Sezione “Scuola, istruzione e cultura”.