A cura della Redazione
Pompei. Concerto per ricordare Fabrizio De Andrè Per il settimo anno consecutivo, il Pompeilab, centro di aggregazione culturale, attivo ormai da 10 anni nel territorio pompeiano, in collaborazione con il Comune di Pompei, ricorda il mai troppo compianto poeta genovese Fabrizio De Andrè, a sedici anni dalla sua scomparsa. Un susseguirsi di canzoni interpretate dai musicisti "nostri amici" di sempre che interverranno numerosi con uno o più brani tratti dalla stupenda discografia del nostro Amico fragile. Il poeta, "precauzionalmente un cantautore", ha lasciato la sua voce nei nostri genitori prima che in noi, e resterà indelebile anche nei nostri figli di oggi e di domani. L´arte di Faber la riscopriamo ogni giorno nelle sue parole ed in quei mille pensieri che, fatti poesia, riescono a palesarsi dinanzi ai nostri occhi nei tanti attimi di vita quotidiana. In un dolore come in una gioia. In un sorriso di una passante come negli occhi della donna amata. Nelle lotte di un popolo contro un sopruso così come nella consapevolezza dell´amarezza della vita ogni volta che ci cascano addosso pesi e responsabilità. Durante la serata saranno presentate la storia e le attività ed i prossimi appuntamenti dell’associazione Pompeilab, promotrice dell’iniziativa. Il concerto si terrà il giorno 6 gennaio alle ore 21 presso la tensostruttura di Palazzo de Fusco. COMUNICATO