A cura della Redazione
Portici. Noa in concerto a Pietrarsa per la Pace Noa, cantante israeliana molto conosciuta ed apprezzata in Italia (e specialmente a Napoli e in provincia) sarà accompagnata da Gil Dora, da sempre suo chitarrista personale, e dal Solis String Quartet nel concerto “Noapolis”. E´ un evento che rappresenta un omaggio alla cultura alla musica classica napoletana. La sera del 3 gennaio conoscerà le note musicali della cantante di origine palestinese ma di religione ebraica nel Museo Nazionale Ferroviario di Pietrarsa a Portici (vicino a Napoli) con il concerto che inizierà alle ore 21.00. L´evento è frutto dell´iniziativa dell´amministrazione comunale della cittadina partenopea in sinergia con le Ferrovie dello Stato e la Fondazione FS Italiane. Sul palco la voce straordinaria di Noa e la musica dirompente del Solis String Quartet che reinterpreteranno in modo originale il sound napoletano. L´artista israeliana utilizza il canto come strumento di dialogo fra i popoli ebraico e palestinese in perenne conflitto, dove le prime vittime inconsapevoli sono i bambini delle due comunità. Il progetto artistico, curato dal Maestro Gerardo Morrone dei Solis, intende lanciare "“Note di Pace"” che saranno suonate da un´orchestra di musicisti in erba. Vale a dire dall´orchestra giovanile “Sanitansamble”, nata nel rione Sanità di Napoli. MARIO CARDONE