A cura della Redazione
Pompei. Furto di scooter a La Cartiera, tre arresti Sono stati beccati dalla Polizia di Stato di Pompei, diretta dalla dottoressa Maria Rosaria Romano, i tre malviventi che avevano rubato il 2 novembre scorso uno scooter di grossa cilindrata dal parcheggio del centro commerciale La Cartiera. Si tratta di Giovanni Piombino, Gennaro Esposito e Catello Esposito. Sono stati fermati, questa mattina (26 novembre) dagli agenti del locale commissariato di Polizia. La videosorveglianza agevola notevolmente il compito delle forze dell´ordine nel contrasto alla delinquenza comune. Grazie ad essa sono stati eseguiti i tre arresti per furto aggravato, avvenuto nel parcheggio del centro commerciale La Cartiera. Grazie all’ausilio delle telecamere disposte anche all’interno del parcheggio è stato possibile individuare i tre ladri, anche se l’esiguo numero di sorveglianti spesso non consente di contrastare sul nascere i furti, sempre più frequenti. Il GIP Antonio Fiorentino, della Procura di Torre Annunziata, per i primi due nominativi indicati ha decretato il fermo presso il carcere circondariale di Poggioreale, mentre il terzo (Catello Esposito) è stato sottoposto agli arresti domiciliari nella sua residenza di Gragnano. E’ frequente nell’area parcheggi de La Cartiera il furto dei motorini. Ricordiamo, per ultimo, i colpi che aveva messo a segno la banda di Mariconda (frazione di Pompei al confine con Scafati) sgominata dai carabinieri della Stazione di Pompei, che si avvalsero dei filmati delle telecamere di sorveglianza. MARIO CARDONE twitter: @mariocardone2