A cura della Redazione
Boscoreale. Miasmi da Cava Sari, sindaco scrive a Sapna Questa mattina il primo cittadino Giuseppe Balzano e l’assessore all’ambiente Dino Marcone, avendo raccolto segnalazioni e proteste provenienti da più cittadini che denunciano la presenza nell’aria di un odore nauseante di spazzatura proveniente dalla discarica rifiuti ex cava Sari, hanno recapitato una missiva alla Sapna, la società dell’amministrazione provinciale di Napoli che gestisce il sistema ambiente, chiedendo spiegazioni. “Sono alcuni giorni –si legge nella missiva- che nella tarda serata e alle prime ore del mattino si avverte nell’aria un odore nauseante di spazzatura proveniente dalla discarica rifiuti ex cava Sari. Tale situazione è stata denunciata da più cittadini, provocando non poche agitazioni e disagi. A tale scopo –invitano il Sindaco e l’Assessore all’ambiente- se ci sono state attività che hanno generato tali odori nauseanti, e nel caso in cui ci sia stato qualche problema di qualsiasi natura, si chiede di risolverlo quanto prima in modo da non alimentare ulteriormente tale situazione”. ANTONIO D´ERRICO