A cura della Redazione
Trecase. Finale regionale Miss Italia, vince Francesca Di Napoli In questi ultimi giorni di agosto, per la finale regionale 2014, Miss Italia è approdata di nuovo a Trecase e lo ha fatto, con tutta la sua imponenza ed il suo grande sfarzo, con ventidue ragazze in gara per aggiudicarsi il diritto di volare a Jesolo, a metà settembre, per la fase conclusiva del concorso, presentato, quest´anno, dalla bravissima Simona Ventura. Ed è stato così che, in una serata magica, nella villetta comunale della cittadina vesuviana Anna Avella di Caserta (18 anni); Lucia Bevilacqua di Ercolano (20 anni); Arianna Auriemma di Mariglianella (18 anni) ; Benedetta Esposito di Melito (18 anni); Francesca di Napoli di Melito (21 anni); Elisabetta Vilni di Pompei (18 anni); Annalisa d’Ambrosio di Agropoli (25 anni); Priscilla Bennato di Acerra (19 anni); Simona Acampora di Ercolano (20 anni); Luana Montano di Pomigliano d’Arco (22 anni); Erica del Pizzo (21 anni); Maria Marono di Quarto (25 anni); Anna Tummolillo di Napoli (20 anni); Angela Avilia di Pozzuoli (21 anni); Roberta Gallo di Napoli (21 anni); Alessia Cammarota di Napoli (18 anni); Flavia De Vivo di Napoli (19 anni); Nadia Errico di Rocabascerana (24 anni); Marilena Ruta di Grottolella (18 anni); Elvira Pollice di Pozzuoli (20 anni); Natalia Minutolo di San Nicola la Strada (20 anni) e Maria Iodice di San Prisco (18 anni), tra scroscianti e calorosi applausi, hanno sfilato in passerella per ricevere il consenso non tanto del nutrito pubblico, ma della giuria d’occasione formata dagli amministratori comunali locali coadiuvati da artisti ed altre eccellenti personalità capeggiati dal primo cittadino Raffaele De Luca. Tanta bellissima gente affluita dalla nostra incantata Campania Felix alla kermesse, determinante per la scelta di "Miss Cinema Campania”. Un grandissimo spettacolo con mirati intervalli di valevoli artisti tra i quali il cabarettista Lino Barbieri e la strepitosa e grande Lucia Cassini, giunta direttamente dalle riprese di “Ischia Forever”. Quarta classificata Elisabetta Vilni (18 anni) di Pompei. A consegnare la fascia “Wella” i consiglieri comunali Vincenzo Tortora e Giuseppe Villano. Terzo posto per Annalisa d’Ambrosio (25 anni) di Agropoli. A consegnare la fascia l’assessore Giancarlo Cirillo e Ilia Porzio; seconda Flavia De Vivo (19 anni) di Napoli “Fascia Rocchetta” consegnata dall’assessore Amelia Farese e Vincenzo Cirillo e, dulcis in fundo, “Miss Cinema Campania” la numero 5 - Francesca di Napoli (21 anni) di Melito. Ad incoronare la miss l’avv. Raffaele De Luca, sindaco di Trecase, accompagnato dall’assessore Luisa Stanzione e dalla consigliere Mafalda Matrone. Miss Cinema Campania di questa 75ª edizione è la melitese Francesca Di Napoli, una bruna di 24 anni, appassionata di matematica che fu incoronata "Miss Melito" nella tappa dello scorso 17 luglio, svoltasi nella città a nord di Napoli, superando così le selezioni provinciali necessarie per approdare dapprima alle finali regionali della Campania ed ora a quelle nazionali. "Francesca Di Napoli incarna perfettamente il ruolo centrale che il genere femminile ha e continua ad avere nella vita di tutti i giorni e di cui io sono un fautore. Sono davvero orgoglioso – afferma Antonio Papa, presidente dell’Associazione dei Commercianti di Melito - del fatto che Francesca abbia la possibilità di tenere alto il buon nome della nostra comunità nelle finali di settembre di “Miss Italia a Jesolo» 2014", in quanto vincitrice del premio "Miss Cinema Campania 2014", conseguito nella finale regionale di Trecase. NINO VICIDOMINI