A cura della Redazione
Pompei. Uliano, «no» a spettacoli gratis per amministratori "Non permetteremo mai più che si ripresentino situazioni come quella venutasi a creare lo scorso luglio in occasione dello spettacolo di Alessandro Siani". A poche ore dall´insediamento ufficiale, il primo atto della nuova amministrazione targata Nando Uliano è un segnale inequivocabile. "In queste ore, sia al sottoscritto che ai neo consiglieri comunali, sono stati recapiti alcuni inviti validi come ingressi gratuiti alle manifestazioni in programma presso il Teatro Grande degli scavi archeologici di Pompei. Inviti che sono stati tassativamente rispediti al mittente. Su questo, così come su altri fronti, saremo intransigenti. Non permetteremo più che si ripresentino situazioni del passato - conclude il sindaco di Pompei, Nando Uliano -. Gli amministratori che intendono prendere parte a questa e a altre manifestazioni in programma, lo faranno come semplici cittadini, senza alcun tipo di privilegi e a proprie spese". Un provvedimento, quello dell´amministrazione Uliano, in linea con le indicazioni fornite nel corso della campagna elettorale, durante la quale sobrietà e lotta agli sprechi sono stati indicati come valori portanti della nuova azione di governo. COMUNICATO