A cura della Redazione
Boscoreale. Assunzioni "Ambiente Reale", è caos. Gi Group: «Non informati» Caos assunzioni presso la società Ambiente Reale, che gestisce il servizio di nettezza urbana a Boscoreale. Nei giorni scorsi, il Comune aveva diffuso un comunicato nel quale annunciava la selezione di lavoratori da inserire nell´organico dell´azienda speciale dell´Ente per la raccolta e lo spazzamento. I candidati avrebbero dovuto presentarsi nelle giornate del 14 e 15 maggio al Centro Direzionale di Napoli, presso la sede della Gi Group, società di lavoro interinale che sarebbe stata incaricata dal Comune. Stamattina, i dipendenti della multinazionale si sono trovati dinanzi una folta schiera di candidati, senza però poter effettuare le selezioni. Il motivo? L´azienda non era a conoscenza del bando indetto dal Comune e del fatto di aver ricevuto il mandato per il reclutamento. «Gi Group SpA precisa di non essere stata informata dall’Azienda Speciale del Comune di Boscoreale “Ambiente Reale” né dall’Amministrazione comunale dell’annuncio diramato nei giorni scorsi relativamente alla selezione di personale da impiegare per la raccolta e lo spazzamento, né di avere concordato le date per tale selezione», fanno sapere dal quartier generale di Milano. «Secondo l’annuncio - prosegue la nota -, quest’ultima, si sarebbe dovuta tenere oggi e domani in Gi Group presso il Centro Direzionale isola B5 piano 34 di Napoli. Gi Group si scusa con i candidati per i disguidi (che non sono dipesi da propria volontà o inefficienze) e precisa che si sta impegnando per verificare l’accaduto con gli Enti di riferimento».