A cura della Redazione
Pompei. Il Commissario Aldi annuncia: lavori alla Fonte Salutare Un comunicato stampa del Comune di Pompei, ha annunciato che la “Fonte Salutare”, angolo di verde che ha al centro un getto di acqua minerale, sarà restaurata ed arredata al fine di essere trasformata in un punto di svago per i bambini e le famiglie. Torneranno gli zampilli, le aiuole fiorite, il parco giostre per e, all’interno di un’area coperta, sarà attrezzato il cineforum. Il Commissario Prefettizio Aldo Aldi ha disposto il piano di recupero dello spazio verde attiguo alla Casa Comunale ed alla pizza Schettino, che è stato oggetto di lavori pubblici che hanno finito per devastarlo. Tra l’altro, sugli interventi alla Fonte Salutare, commissionati dal Comune di Pompei, è anche in corso un processo presso il Tribunale di Torre Annunziata. La fontana, che dà il nome al parco comunale, ritornerà a zampillare. I locali adiacenti alla casa comunale, dove una volta doveva nascere un museo, saranno ristrutturati al fine di realizzare uno spazio per il cineforum ed una sala convegni di duecento posti. Luigi Grispello, “re” del cinema europeo, ai vertici di “Agis” e “Anec Campania” e presidente di “Media Salles”, sarà incaricato della proiezione delle pellicole. Il parco sarà recintato e l’impianto di illuminazione verrà potenziato. Il tutto, ha assicurato il commissario Aldi, sarà realizzato a costo zero perché nelle opere saranno impiegati gli operai comunali. «A loro va il mio più vivo ringraziamento per la disponibilità e professionalità, grazie alle quali sarà possibile realizzare il progetto», ha dichiarato Aldi. MARIO CARDONE twitter: @mariocardone2