A cura della Redazione
Ercolano. Al Teatro Don Orione va in scena "Con occhi di Donna" Sabato 29 marzo alle ore 20, presso il teatro Don Orione di Ercolano, "Con Occhi di Donna", serata a favore delle donne africane in cui Pamela Villoresi, Baba Sissoko, Le Foly du Burkina e gli allievi della scuola di teatro La Bazzarra con la direzione artistica di Gigi Di Luca, daranno vita ad uno spettacolo intenso ed emozionante, un regalo per chi ama la musica e il teatro e l´impegno civile. Brani tratti dallo spettacolo "Memorie di una Schiava" di Gigi Di Luca, saranno recitati da Pamela Villoresi e suonati dal musicista maliano Baba Sissoko che eseguirà anche brani in solo. Le memorie di una schiava, il suo desiderio di opporre resistenza alla vita, alla sua vita di violenze a cui è naturalmente costretta fino a vivere protetta in un baobab. Dietro le spalle, in quel "prima diverso", c´è la schiavitù, con le facce e i corpi dei successivi padroni che le attraversano e tormentano la vita. Impegno civile anche nelle parole che saranno recitate dagli allievi della scuola di Teatro La Bazzarra, e nelle danze africane del gruppo del Burkina Faso, Le Foly du Burkina. Il ricavato dell´evento verrà devoluto in favore delle Donne della Missione Orionina di Tampellin in Burkina Faso, che attualmente ospita un reparto di maternità ed un reparto di medicina interna. Con questo evento si ha la possibilità di Agire in maniera concreta per cambiare la situazione e far si che ancora una volta sia la VITA ad esplodere negli occhi di quelle donne e, di conseguenza, nel cuore delle persone che li guardano. NUNZIO ZECCATO