A cura della Redazione
Pompei. Messigno e le celebrazioni per il Millennio Giovedì 20 marzo, gli alunni del Plesso di Scuola Primaria "Luciano Mele" di Messigno, appartenente al II Circolo Didattico di Pompei, diretto dalla dirigente scolastica Giovanna Giordano, prenderanno parte alle celebrazioni organizzate dal Comitato "Amici del Millenario" per ricordare la propria antichissima storia. Al 20 marzo 1052 risale, infatti, l´antica pergamena che menziona la località Messigno, all´epoca parte integrante del Ducato di Amalfi. A vent´anni dall´apposizione della lapide "Ad Messinium" si ripetono le celebrazioni per il Millennio. Giovedì 20 marzo 2014, alle ore 9.00, nel Plesso di Scuola Primaria "Luciano Mele" di Messigno, è prevista l´inaugurazione della mostra relativa al concorso "Un click... una storia", in ricordo dello scrittore locale Aniello Sabbatino, al quale hanno partecipato gli alunni delle classi IV e V. Seguirà la proiezione di diapositive storiche, a cura del sig. Giuseppe Cesarano, ed un excursus sulla storia locale, da parte del prof. Luigi Totaro. In seguito, tutti sosteranno davanti al Monumento ai Caduti, posto davanti alla scuola, dove il trombettista Giovanni Busiello suonerà "Il Silenzio". I festeggiamenti si sposteranno, poi, in Piazzetta Concordia, davanti alla lapide "Ad Messinium", sulla quale sarà deposta una corona di alloro e dove gli studenti leggeranno poesie e documenti storici.