A cura della Redazione
Pompei. Nando Uliano: "No pregiudicati nelle liste" "Chiederemo pubblicamente ad ogni coalizione di avere nelle liste candidati puliti". Ad affermarlo è Ferdinando Uliano, candidato sindaco per L´Altra Pompei. "Tra i nostri candidati - prosegue Uliano - non ci saranno ex pregiudicati, e soprattutto cittadini che hanno avuto ed hanno problemi con la legge per reati contro la Pubblica Amministrazione. Noi de L´Altra Pompei, membri della Fondazione Angelo Vassallo, il sindaco pescatore ucciso per la sua lotta alle mafie, saremo attenti affinché ogni nostra lista sia trasparente e composta da cittadini puliti. Chiederemo ad ogni coalizione di fare lo stesso. Come Angelo Vassallo - conclude Uliano - anche a Pompei, per la legalità e la trasparenza".