A cura della Redazione
Funivia del Faito, Pd: importante stanziamento risorse Lo stanziamento di due milioni di euro per la funivia del Faito è importante. La Giunta regionale della Campania è stata costretta a fare marcia indietro rispetto alle dichiarazioni e agli atti che dichiaravano inutile questa infrastruttura e lasciavano il fianco a manovre speculative. E’ il risultato dell’azione di associazioni, cittadini, operatori e della costante iniziativa del PD in tutte le sedi istituzionali, a partire dalla Regione Campania con il costante incalzare del vicepresidente del gruppo Antonio Marciano, con l’azione dei circoli del Pd, con il giusto raccordo e la sensibilità degli organi d’informazione, con la questione sollevata anche in parlamento con un interrogazione del deputato Massimo Paolucci. Ma gli ostacoli sono ancora numerosi. Bisogna tradurre lo stanziamento in azioni operative e costruire un nuovo contratto di funzionamento con il concorso degli enti locali. Ma continueremo ad essere incalzanti e puntuali per chiedere anche l’avvio dei lavori per il recupero della strada di Quisisana, per recuperare le strutture abbandonate, per impegnare i corpi dello Stato, il personale dei Comuni e della Regione in un azione costante di controllo e di lotta al degrado. Nei prossimi giorni ci faremo promotori con il vice-capogruppo Antonio Marciano, i gruppi consiliari e i circoli del comuni del Fiato, di un incontro di lavoro per rilanciare idee e proposte alla luce anche dei risultati raggiunti e delle novità legislative che impongono un salto di qualità ai comuni. COMUNICATO PD