A cura della Redazione
Pompei. Befana, notte bianca a La Cartiera Notte Bianca… aspettando l´Epifania. Tra il 5 ed il 6 gennaio negozi aperti fino all´1 per fare shopping di saldi nella notte più lunga de La Cartiera, oltre a punti di ristoro e ristoranti aperti fino a tardi per fruire degli spettacoli e dell´animazione pensati per il divertimento. Il tutto mentre al centro di Pompei è buio pesto, nel senso che gli affari non sono andati bene durante queste feste natalizie. Sono arrivati in questi giorni pochi visitatori ed i saldi non sembrano sufficienti a risollevare gli affari in un’atmosfera di mestizia dove hanno contribuito tragici avvenimenti e contestazioni reiterate all’amministrazione comunale accusata di essere la causa dello sfascio totale. Al La Cartiera, intanto, a partire dalle 17:00 di domenica 5 gennaio gli animatori attenderanno i più piccoli in tante postazioni collocate in tutto il centro commerciale con divertimento per ogni gusto: laboratori ludico - didattici, baby dance e trucca bimbi oltre alle simpatiche mascotte del mondo dei cartoni animati. Dalle 18:00 il palco in area ristorazione diventa punto nevralgico per gli spettacoli di grandi e piccini: si comincia con show comici e fiabe dedicate ai alla grande tombolata di Lino D’Angiò delle 20:30. Il grande imitatore farà da mattatore durante il gioco e si collegherà in video con tanti personaggi per le sue esilaranti imitazioni: il Sindaco De Magistris, Aurelio De Laurentiis e Antonio Bassolino, solo per citarne alcuni. Alle 22:00 spazio al cabaret direttamente da Zelig con Antonio Ornano e Chicco Paglionico che intratterranno il pubblico con i loro personaggi più noti: il professore ornitologo e l’Ikeaman più irriverente della tv. Ogni appuntamento sarà supportato da un dj set che scalderà l’atmosfera regalando simpatici gadgets ai presenti. MARIO CARDONE Twitter: @mariocardone2