A cura della Redazione
Boscoreale. Protocollo Unesco approvato dal Consiglio comunale Con voto unanime il consiglio comunale, presieduto da Antonio Mappa, nella seduta svoltasi ieri sera, ha approvato la presa d’atto del Protocollo d’intesa “Piano di Gestione UNESCO” che prevede l´ampliamento della zona “di rispetto” intorno al sito “Aree archeologiche di Pompei, Ercolano e Torre Annunziata” e le regole di gestione del territorio che dovranno essere compatibili con il sito stesso secondo quanto richiesto dall´organizzazione internazionale. Senso dell´iniziativa, come ha illustrato al consiglio comunale il sindaco Giuseppe Balzano, allargare la cosiddetta “buffer zone”, vale a dire la “zona cuscinetto” tra costruzioni antiche e moderne, che separerà la Pompei del 79 d.C. dalle aree urbane dell’hinterland vesuviano. «Una grande opportunità di sviluppo e edi dialogo con la Soprintendenza per i Beni archeologici di Napoli e Pompei», ha sottolineato il consigliere Luigi Buffone.