A cura della Redazione
Pompei. Assemblea del Coordinamento Nazionale Pellegrinaggi Il 26 e il 27 novembre, il Coordinamento Nazionale Pellegrinaggi Italiani svolgerà i suoi lavori assembleari a Pompei. Durante la due giorni di lavori, il CNPI affronterà importanti argomenti, come la lettura e l’approvazione del bilancio previsionale di esercizio del 2014, la presentazione dell’atto di riconoscimento del CNPI, l’introduzione del tema pastorale annuale. Presente all’incontro, oltre ai membri del Direttivo Nazionale, mons. Luciano Mainini, segretario generale. La scelta di Pompei è stata dettata dalla coincidenza con il 50° anniversario di fondazione dell’A.M.A.M.I., l’Associazione Mariana Assistenza Malati d’Italia, fondata nel 1963, che, grazie all’impegno volontario di medici, suore, dame e barellieri, accompagna i malati poveri a Lourdes e ad altri santuari mariani gratuitamente. Durante le due giornate di lavori, si vivranno anche alcuni intensi momenti di preghiera. Martedì 26, alle 19.00, al termine della prima giornata di lavori, mons. Gennaro Pascarella, Vescovo di Pozzuoli, presiederà una celebrazione eucaristica in Santuario, assieme a 30 sacerdoti. A concludere la giornata, una visita alla città di Napoli. Mercoledì 27, per l’inizio della seconda giornata di assemblea, a presiedere la santa Messa alle 8.00, nella Cappella Bartolo Longo, sarà mons. Tommaso Caputo, Arcivescovo di Pompei. MARIDA D´AMORA