A cura della Redazione
Pompei. "Flashbook", letture all´aria aperta per i bambini Una iniziativa che viaggia su Facebook. “Flashbook - letture a ciel sereno” propone incontri veloci all’aria aperta dedicati alla lettura, con appuntamenti nei parchi e nelle piazze di tutt’Italia. E’ un’idea nata da un’associazione di mamme ed un blog che hanno invitato a leggere anche in luoghi insoliti, nelle ore fresche del tardo pomeriggio di serate estive, ed hanno chiesto a “educatori, animatori, genitori e tutti quelli che hanno passione per la lettura, di mettere a disposizione un po’ del loro tempo per il più piccoli, per leggere loro fiabe e racconti e condividere il piacere di scoprire storie e avventure che prendono forma ogni volta che si apre un libro”. "Flashbook" propone, per tutto il mese di luglio, quattro titoli per ogni giornata. I volontari ne scelgono uno e indicano dove e quando andranno a leggerlo. Sul sito verrà evidenziato il nuovo appuntamento: c’è una cartina che indica con un puntino rosso le località attive. Per la Campania ci sono già Ravello, Avellino, Cava de’ Tirreni e Napoli. «Spero in tanti puntini rossi anche per Pompei - spiega Cinzia Del Core, promotrice dell´iniziativa a Pompei -. E’ delizioso immaginare giardini, panchine, aree comuni di parchi, ma anche spiagge, che si popolano di gruppetti di bimbi incuriositi. Arricchiamo le nostre passeggiate pompeiane. Creiamo nuove occasioni d’incontro e crescita, prepariamo i bambini ed entusiasmiamoci con loro. Creiamo curiosità e interesse, diffondiamo l’iniziativa e vediamoci alle ore 19 nei giardini, nei parchi, in piazza. Io mi propongo per martedì 9 luglio. Ho pensato di incontrarci al Parco del Bambino – area 167 alle ore 19. Tra i libri proposti ho scelto ”A caccia dell’Orso” di Michael Rosen e Helen Oxenbury». I titoli proposti sono selezionati da pedagogisti e l’iniziativa ha l’evidente obiettivo di sensibilizzare le famiglie alla lettura di qualità, a predisporre i bimbi alla lettura e all’ascolto attento, a creare aggregazioni alternative, ad instaurare un rapporto intenso e ricco tra adulto e bambino. Per candidarsi come lettori volontari nella propria città, paese, biblioteca, parco o spiaggia, basta collegarsi a http://flashbookitalia.wufoo.com/forms/m7x3r3/ o scrivere a flashbook.italia@gmail.com. I lettori potranno anche vincere i libri per ragazzi messi in palio dalle case editrici che sostengono il progetto.