A cura della Redazione
Festa della Mamma con il Coro della Città di Pompei Dirette dal maestro Gianmarco Santarpino, le voci bianche del coro "Città di Pompei" sono state protagoniste di una originale “Festa della Mamma” canora nel suggestivo scenario nella sala consiliare della Comune mariano. Sullo sfondo due cesti pieni di rose rosse, un omaggio a tutte le mamme. Sono state selezionate le più belle musiche a tema dalle signore Anna, Rosa e Carolina. Canzoni come "Mamma" di Beniamino Gigli, da "Amico è" all´inno del Napoli. La serata è stata presentata da Giusy Caiazzo, Vincenzo Palmieri ha invece curato il service della manifestazione. Belle canzoni del cuore interpretate dai bambini, piccoli protagonisti ma grandi nei sentimenti. Alla manifestazone erano presenti il sindaco Claudio D´Alessio con il presidente del Consiglio comunale Ciro Serrapica, gli assessori Domenico Mancino e Lello Matrone, ed una delegazione dell´Associazione Internazionale Regina Elena Onlus. Il Coro dei Bambini "Città di Pompei" è stato gratificato dello status di gruppo di interesse comunale, poiché rende viva la ricca tradizione musicale. Oltre all´onorificenza assegnata nel 2011, il Coro può anche contare su un riferimento istituzionale al Ministero, un valido e costante canale di dialogo. «Il Coro dei bambini - ha detto il sindaco D´Alessio - è un modo concreto per rendere maggiormente consapevoli i cittadini e gli amministratori dell´importanza delle realtà musicali amatoriali presenti nella nostra città». RODOLFO ARMENIO