A cura della Redazione
Sorrento. Suicida un giovane avvocato ambientalista È sceso dal treno fermo alla stazione di Seiano, nel comune di Vico Equense, è salito sul parapetto del ponte e si è gettato nel vuoto. Si è ucciso così venerdì pomeriggio Giovanni Antonetti, giovane avvocato sorrentino e coordinatore in costiera di Italia dei Valori. Un professionista che ha speso energie, impegno civile e competenze per difendere il territorio dove era nato e vissuto.