A cura della Redazione
Boscoreale. Via Masseria Pellegrini, la denuncia di Marra (Psi) «Via Masseria Pellegrini è una strada comunale ubicata nell´area periferica di Boscoreale. Ci vivono da tantissimi anni una decina di oneste famiglie boschesi, che pagano regolarmente i tributi locali al Comune ricevendo in cambio il diniego di essere considerati cittadini normali... ovvero il diritto ad avere una strada asfaltata, il diritto ad una illuminazione pubblica, il diritto ad avere contenitori della spazzatura nei pressi delle loro abitazioni, etc.. In parole povere, i cosiddetti diritti di cittadinanza, sacrosanti per chi vive in un paese civile e democratico come il nostro». E´ la denuncia di Lello Marra, segretario del Psi di Boscoreale. «I cittadini - scrive ancora Marra -hanno reiteratamente inoltrato richiesta al comune senza avere risposta alcuna. Ci risulta che alcuni residenti hanno addirittura incontrato il Commissario prefettizio in carica il quale ha preso tempo per appurare lo stato dei luoghi (per la cronaca più di alcuni mesi fa) ed ora leggiamo sul sito del Comune che vengono stanziati circa 70 mila euro per il rifacimento di alcune strade. Chiediamo al Commissario - conclude il segretario dei Socialisti - se per caso nell´elenco è stata inclusa anche via Masseria Pellegrini».