A cura della Redazione
Pompei. Presidio di Pronto Soccorso agli Scavi A partire da venerdì 12 aprile, e per tutto il periodo estivo di quest’anno, la Soprintendenza Archeologica di Napoli e Pompei, in concomitanza con il più intenso afflusso turistico, metterà in attività all’interno del parco archeologico di Pompei il servizio di primo soccorso garantito da un presidio medico, completamente gratuito. Può essere richiesto contattando il seguente numero di telefono 081.857.54.06, o rivolgendosi direttamente ai custodi di turno. Quasi ogni anno succede, purtroppo, che qualche visitatore degli scavi di Pompei sia colpito da infarto anche a causa di alcune asperità nell’attraversamento della città antica, che è sconsigliato ai disabili, gli anziani ed i malati di cuore. Non a caso è stata studiata una portantina che in questi casi agevola la visita di persone che hanno problemi. MARIO CARDONE