A cura della Redazione
Pompei. Settimana Santa, gli appuntamenti religiosi Con la santa Messa della Domenica delle Palme avrà inizio la Settimana Santa a Pompei. Alle 11.00 di domenica 24 marzo, Mons. Tommaso Caputo, Arcivescovo Prelato e Delegato Pontificio per il Santuario, benedirà i rami d’ulivo in piazza Bartolo Longo e poi presiederà la celebrazione eucaristica. I riti della settimana santa, periodo in cui la Chiesa ricorda i misteri della salvezza portati a compimento da Cristo negli ultimi giorni della sua vita, entreranno nel vivo con la santa Messa Crismale, mercoledì 27. Durante il rito, che sarà officiato in Santuario alle 19.00, l’Arcivescovo Caputo consacrerà gli Oli Santi e i presbiteri rinnoveranno le promesse fatte nel giorno dell’ordinazione sacerdotale. Il 28 marzo, Giovedì Santo, sempre alle 19.00, il Pastore della Chiesa pompeiana celebrerà la santa Messa in Coena Domini, mentre, alle 21.30, presiederà l’Adorazione comunitaria all’Altare della Reposizione. Il 29, Venerdì Santo, giorno in cui si ricorda la morte di Gesù, l’Azione Cattolica Ragazzi, alle 15.00, animerà la Via Crucis nel Piazzale Beato Giovanni XXIII. La celebrazione della Passione del Signore, presieduta dall’Arcivescovo, si svolgerà alle 17.00 in Santuario, mentre in Piazza Bartolo Longo, alle 21.00, ci sarà la Via Crucis animata dalla parrocchia “SS. Salvatore”. L’Ora della Madre, momento in cui tutta la Chiesa si raccoglie nel cuore e nel dolore di Maria, Madre di Gesù e nostra, sarà celebrata alle 10.00 di sabato 30. Alle 22.00 avrà inizio la Veglia Pasquale. Domenica 31, Pasqua di Risurrezione del Signore, Mons. Tommaso Caputo presiederà la santa Messa e impartirà la benedizione papale. comunicato