A cura della Redazione
Boscoreale. Atti vandalici contro sede La Stazione Ennesimo atto vandalico nella sede dei volontari della Stazione FS di Boscoreale, che è stata fatta oggetto di nuove azioni teppistiche da parte di ignoti. Sabato scorso, è stata devastata una porta e sono stati danneggiati alcuni computer presenti nella struttura. Mentre in passato, in circostanze analoghe, la porta di ingresso lato piazza era stata colpita con un vaso, il muro del locale cucina e servizi, che aveva già subito danneggiamenti quando c´è stato un furto con scasso, è stato nuovamente lesionato. Inoltre, il laboratorio è stato devastato con rottura dei mobiletti, sono state sporcate con vernice alcune pareti, è stato rovesciato per terra tutto il materiale occorrente per il restauro dei mobiletti, e staccate alcune piastrelle del rivestimento ed è stato danneggiato l´intonaco sottostante. «Alla luce di questi ulteriori episodi - si legge in una nota di Enzo Martire, presidente dell´associaizone La Stazione-Stella Cometa -, chiedo di essere ricevuto da un Funzionario dello Stato a qualsiasi livello, per mettere a punto una strategia di difesa di questo piccolo baluardo di legalità, nato spontaneamente e che è diventato un punto di riferimento per tutta la comunità, con le svariate attività sociali, culturali, di aggregazione giovanile e di istruzione, per persone di ogni fascia di età», ha concluso Martire.