A cura della Redazione
Vico Equense. Un progetto per il Palazzetto dello Sport Il complesso sportivo di via Madonnelle rappresenta un forte punto di attrazione sociale per il Comune di Vico Equense in quanto ospita eventi di atletica giovanile di varie discipline sportive. L’amministrazione comunale, attraverso l’Assessorato ai Lavori Pubblici, ha sempre avuto particolare attenzione per la cura e l’efficienza di tale struttura che svolge un importante ruolo per la collettività. “Con l’intento di migliorare l’intero complesso sportivo, - spiega il Sindaco Gennaro Cinque - sfruttando anche le aree esterne che, al momento, sono inutilizzate, l’amministrazione comunale con un avviso pubblico dell’aprile del 2007, ha emanato un bando per la ‘Riqualificazione dell’Area Esterna del Palazzetto dello Sport e Parcheggio Interrato’, con l’obiettivo di integrare e potenziare le strutture presenti. In seguito, l’Amministrazione ha approvato un progetto di riqualificazione della struttura per rilanciare il complesso sportivo che negli anni ha registrato una sempre crescente domanda di utilizzo”. In sintesi i risultati prioritari da conseguire per la realizzazione dell’obiettivo prefissato, possono essere così riassunti: Riqualificazione del campo da gioco coperto; Riqualificazione del blocco spogliatoi; Manutenzione locali biglietteria; Riqualificazione e riorganizzazione aree esterne; Installazione di sistemi tesi al risparmio energetico (pensilina fotovoltaica ingresso) e al contenimento dei costi relativi alle somministrazioni dei flussi energetici (acqua, luce, gas); Sostituzione della copertura del campo coperto. “I principali interventi che, invece, sono stati già eseguiti - continua il primo cittadino - riguardano la nuova pavimentazione, estesa a tutta l’area del campo, che hanno eliminato i vizi e le imperfezioni manifestate da quella esistente. A questo, si è affiancata la sistemazione delle gradinate e la realizzazione di camminamenti per lo sfollamento del pubblico. Si è quindi passato al completo ammodernamento e alla riqualificazione degli spogliatoi e della biglietteria che nel corso degli anni avevano subito il maggiore degrado. Completano il quadro degli interventi eseguiti alcuni lavori di manutenzione ordinaria agli ambienti. Infine, per favorire il superamento delle barriere architettoniche, è stato individuato un percorso di accesso al campo da gioco, che passando per la biglietteria allocata all’ingresso, su via San Vito, conduce direttamente al terreno da gioco o agli spalti. Tale possibilità è garantita, per gli spalti dalla presenza dell’ingresso a raso, e per il campo da gioco da un sistema di rampe inclinate d’idonea pendenza longitudinale, in maniera da garantire l’accesso indipendente alle persone con difficoltà motorie, sia in risalita che in discesa delle scale.”- conclude il Sindaco Gennaro Cinque. La gestione del Palazzetto dello Sport, con delibera di Giunta Comunale, è stata concessa in affidamento temporaneo all’Associazione Sportiva Dilettantistica “Casali d’Equa”, che dovrà occuparsi della manutenzione ordinaria, della pulizia e della custodia dell’impianto sportivo. L’associazione, come previsto dal regolamento di affidamento, è tenuta a riservare trattamenti agevolati alle altre associazioni sportive di Vico Equense.