A cura della Redazione
C.mare di Stabia. Lo Stabiae Volley supera il Montesarchio Terza vittoria consecutiva per lo Stabiae Volley, che tra le mura casalinghe della palestra Bonito-Cosenza ha disputato il match contro i beneventani del Montesarchio. L’allenatore ha disposto in campo un gruppo dinamico, che tra il secondo e terzo set ha dato segni di cedimento, perdendo momentaneamente di vista l’obiettivo tre punti. Per fortuna il balck-out è stato momentaneo e la squadra gialloblu ha saputo reagire. Mossa importante è stata quella del coach, che ha saputo alternare nel rettangolo di gioco diversi giocatori, riportando nuova linfa vitale alla partita. Inizio spumeggiante per la squadra stabiese con la presenza in campo di Renaudi, Irto, Rispoli, Longobardi, Palumbo e Filosa. Nel primo set i padroni di casa non sembrano avvertire la presenza degli avversari. Padroni del campo, con ottime giocate e ritmo incalzante, si impongono per 25-15. Il secondo set comincia in affanno per lo Stabiae Volley, che subito va in svantaggio contro la formazione beneventana, veloce negli scatti e dalle buone giocate. Il gruppo stabiese, poco incisivo ed omogeneo, nonostante le imperfezioni a livello tattico, reagisce e, grazie alle buone giocate dei nuovi entrati, la squadra di coach Solimene pareggia e la spunta per 25-19. Nel terzo set i padroni di casa appaiono passivi, lenti e impacciati. Di questo ne approfittano gli ospiti che prendono al volo gli errori dello Stabiae e con una buona dose di aggressività, riescono a mettere a segno il terzo set per 25-18. Il quarto set è decisivo e nessuna delle due squadre vuole cedere. Lo Stabiae Volley si porta subito in vantaggio e mantiene lo stacco con l’avversario di circa 5 punti. La grinta fa ripartire lo Stabiae che chiude così la partita per 25-16, aggiudicandosi tre punti fondamentali per la classifica. Prossimo appuntamento sabato 3 novembre contro il Volla. MARIA ROSARIA VARONE