A cura della Redazione
C.mare di Stabia. Volley, sabato la sfida Stabiae-Montesarchio Solo due punti messi in cassaforte per lo Stabiae Volley, che dopo la partita disputata domenica a Solopaca contro la Valtelesia, ritorna a casa con l’amaro in bocca. La consapevolezza per coach Solimene e i suoi atleti di aver "perso" un punto importanti è tanta, ma il tecnico non demorde e già è pronto per la prossima sfida casalinga prevista sabato 27 ottobre, alle ore 19, contro un’altra formazione beneventana, quella di Montesarchio. Mezzo passo falso, dunque, per il team stabiese, nonostante l’allenatore avesse confermato in campo lo stesso sestetto vincente della prima gara casalinga contro l’Arzano. Il primo set comincia bene per gli ospiti gialloblu, che vanno in vantaggio sui padroni di casa portandosi addirittura sul punteggio di 24-19. Poi qualche errore di troppo in fase d’attacco fa chiudere il set in favore del Valtelesia, con il punteggio di 26-24. Il secondo e terzo set vengono condotti dal team stabiese, che con grinta e buone giocate se li aggiudica con il punteggio di 25-19 e 25-17. Nel quarto set Longobardi & company danno sempre 4/5 punti di vantaggio ai padroni di casa, che chiudono il set sul punteggio di 25-17 a proprio favore. La situazione è di parità per cui tocca al tie break decidere le sorti della partita: si parte con lo sprint stabiese. I gialloblu si portano sull´8-2 e grazie ad un ace in battuta di Palumbo, riescono a chiudere il match con il punteggio di 15-12. MARIA ROSARIA VARONE