A cura della Redazione
C.mare di Stabia. Terme, in arrivo 180 mila euro dall´Asl “Il primo degli obiettivi che, come annunciato, mi ero prefissato per iniziare a mettere in sicurezza i lavoratori delle Terme, prima del passaggio definitivo che si dovrà consumare con l’approvazione dei bilanci consuntivo 2011 e preventivo 2012, è stato raggiunto. Questa mattina, l’Asl Na3 Sud ha messo in pagamento i primi 180mila euro a favore delle Terme”. Lo annuncia il sindaco di Castellammare di Stabia, Luigi Bobbio. “Si tratta dell’erogazione dei conguagli termali per il biennio 2008-2009, per i quali il presidente Caldoro, mostrando ancora una volta la sua grande attenzione per i lavoratori delle Terme e aderendo a un mio appello, aveva firmato nei giorni scorsi il relativo decreto – ha aggiunto Bobbio -. Posso annunciare che, già da domani, una robusta tranche di questa somma, pari a circa 130mila euro, sarà utilizzata per pagare un anticipo sugli stipendi ai lavoratori ai quali rinnovo, ancora una volta, la mia personale solidarietà e vicinanza. Li invito, ancora una volta, alla serenità che deve fondarsi sulla consapevolezza e sulla certezza che il loro sindaco è persona abituata a mantenere gli impegni e a dire la verità e totalmente impegnata per la tutela e il rilancio della loro occupazione”. Stamattina, intanto, c´è stata un´altra manifestazione dei lavoratori delle Terme, senza stipendio da mesi. Insieme a loro, sono scesi in strada anche i dipendenti della Fincantieri e gli studenti delle scuole stabiesi.