A cura della Redazione
C.mmare di Stabia. Il 25 agosto l´esibizione di Massimo Ranieri C’è grande attesa a Castellammare Di Stabia per l’arrivo di Massimo Ranieri. Il popolare show man napoletano porterà in scena alle antiche terme lo spettacolo che ha stracciato tutti i record di presenze nei teatri italiani: “Canto perché non so nuotare…da 500 repliche”, il concerto – evento che il prossimo 25 agosto porterà Massimo Ranieri nella città delle acque. E’ la prima volta che Massimo Ranieri viene a Castellammare di Stabia e in realtà in tutto il comprensorio stabiese-monti Lattari e nel vesuviano, con questo straordinario ed articolato spettacolo che, dopo cinque stagioni e oltre due milioni di spettatori, continua ad incantare il pubblico. Uno spettacolo che sarà ancora più magico, il 25 agosto a Castellammare di Stabia, perché sarà “incorniciato” nella splendida location del parco delle Antiche Terme di Stabia. “E’ - dice Ciro Massa (foto) direttore della Ciemme Eventi- una sfida imprenditoriale molto importante per la Ciemme Organizzazione Eventi che ha fortemente cercato e voluto proprio a Castellammare, questo meraviglioso artista che presentiamo in esclusiva. Massimo Ranieri – continua - fa numeri da grandi popstar internazionali e gode di un affetto sincero e duraturo da parte del pubblico, e la nostra convinzione di un favorevole accoglimento dell’evento ha trovato certezza sin dalle prime fasi della prevendita dei biglietti con prenotazioni che arrivano non solo dal territorio vesuviano e della penisola sorrentino – amalfitana, dall’agro-nocerino-sarnese e da tutta la Campania, ma anche da fuori regione, come per esempio da Formia, Cassino e Catanzaro Lido. Voglio esprimere i miei più sentiti ringraziamenti al commissario Lucarelli e al funzionario Conte per l’ospitalità e al sindaco e all’amministrazione comunale per la disponibilità dimostrata. Per questo evento, di cui auspichiamo il tutto esaurito, abbiamo diviso l’area in tre settori, con circa 1.500 posti a sedere e con biglietti di € 55,00 per il 1° settore, € 45,00 per il secondo e € 35,00 per il terzo. Abbiamo previsto - continua Massa - un importante servizio d’ordine con la presenza di guardie private ed anche di associazioni volontarie per il coordinamento e la tutela del pubblico di quella sera”. Nello spettacolo, di oltre due ore, l’artista canta i suoi brani più famosi in una suggestiva successione di canzoni dal proprio repertorio con altre attinte tra le più belle canzoni d’autore degli ultimi decenni. In scena con lui un’orchestra di 15 donne e un corpo di ballo di 8 elementi tutto al femminile. Con le stupende coreografie di Franco Miseria, arricchite dagli splendidi costumi di Giovanni Ciacci, ogni brano è come se fosse un piccolo atto unico in cui il pubblico rimane inevitabilmente ammaliato e coinvolto, rendendo lo spettacolo di grande impatto visivo in un meccanismo perfettamente sincronizzato. Tra le varie esibizioni durante lo spettacolo, scritto con Gualtiero Peirce, si inseriscono, in una atmosfera di grande intimità, alcuni momenti recitati in cui Massimo Ranieri conduce per mano lo spettatore tra ricordi ed emozioni che hanno contraddistinto le tappe più importanti della sua vita. MAUSAN