A cura della Redazione
Boscoreale. "Giocoreale", la prima fiera del divertimento Sabato 16 e domenica 17 giugno arriva la prima edizione di "Giocoreale", fiera del gioco e del divertimento che si svolgerà presso l´ex Stazione FS di Boscoreale. Giochi da tavolo, giochi all´aperto, giochi giganti, giochi antichi, artisti di strada, sport, musica. Sono solo alcuni degli elementi che caratterizzeranno la prima fiera interamente dedicata al gioco e al divertimento senza età del Vesuviano, organizzata dall´associazione di promozione sociale "Fabio Carfio Comunicazioni" in stretta collaborazione con l´associazione "Stella Cometa". La fiera si terrà presso i locali dell´ex stazione FS di Boscoreale situati in Via G. della Rocca 252, e gestiti in comodato d´uso dai volontari della "Stella Cometa". L´iniziativa ha come intento quello di riavvicinare tutti al gioco, collante aggregativo e multigenerazionale. E´ suddivisa in due giorni, sabato 16 e domenica 17 giugno, ed è aperta a tutti coloro che vogliono trascorrere una giornata in allegria e spensieratezza, tra dimostrazioni di giochi da tavolo per cultori e non di tutte le età, tornei nazionali e presentazioni in anteprima. L´evento è stato organizzato in sinergia con le associazioni ludiche e sociali del territorio campano quali "Labe20" di Castellamare di Stabia, "Associazione SOTHIS" di Torre del Greco, "Il Guiscardo" di Salerno, "Società Alchemica" di Napoli, "Ludobus Artingioco" di Napoli, "GrindCore Squad BMX" di Boscotrecase, "Associazione Scopone Comuni Vesuviani A.S.CO.V." di Torre Annunziata. Tutte, con dimostrazioni di gioco, metteranno in campo le proprie competenze per tutte le persone che accorreranno. Originale l´idea dell´associazione sportiva GrindCore che presenterà il "CicloSoccorso", loro ultima iniziativa a sostegno dell´utilizzo delle bici in città; basta portare la propria bici rotta o in disuso e i ragazzi la rimetteranno in sesto nel giro di pochi minuti insegnando semplicemente come ripetere le "manovre" anche a casa. Il tutto si concluderà con il concerto degli "Anime Ctm", tra le più seguite coverband delle sigle dei cartoni animati dei mitici anni ´80, e il Dj Set di DjSid, interprete della 8-bit music con la sua selezione che riporta alle orecchie le melodie delle mai dimenticate consolle del passato quali il commodore 64 o il gameboy. Un fitto calendario per questa manifestazione, definita dagli stessi organizzatori dalle "belle speranze" e che potrebbe essere la base per una serie di appuntamenti ludici lontani dalla galassia del gioco elettronico e alienante di oggigiorno, ma vicini al recente passato di gioco aggregativo e spensierato.