A cura della Redazione
Boscoreale. Atti vandalici contro sede Ass. "Stella Cometa" Durante la notte è stato danneggiato l´impianto elettrico della sede dell´associazione Stella Cometa, situata presso i locali dell´ex Stazione Fs di Boscoreale. Vandali hanno divelto le tubazioni e sono stati rubati i cavi conduttori in rame. "Come già fatto in passato - afferma il rpesidente del sodalizio, Enzo Martire - l´associazione richiederà nuovamente a tutte le Istituzioni preposte, Prefettura, Comune e Ministero dell´Interno, di valutare l´opportunità di installare delle video-camere di sorveglianza sia sul piazzale esterno di via Giovanni della Rocca che sul lato interno, per meglio tutelare l´opera dei volontari di Stella Cometa, che proprio nella giornata di domenica 22 gennaio hanno intrapreso, sempre come gesto di mero volontariato, l´ennesimo intervento di pulizia di tutta l´area della stazione, dove, pochi giorni fa, è intervenuta una ditta incaricata da RFI che ha eliminato tutti i rovi di spine e le erbacce infestanti. Si chiederà anche di migliorare l´impianto di illuminazione pubblica nel piazzale, che è palesemente insufficiente, così come si chiederà di valutare l´opportunità di aggiungere un braccio supplementare con lampada sui lampioni di via Carlo Giordano - conclude Martire - per il tratto confinante con l´area della stazione".