A cura della Redazione
C.mare di Stabia. Fincantieri, «Poca attenzione sul sito stabiese» "Il ministro Passera acceleri sul sito Fincantieri di Castellammare di Stabia". Il primo cittadino di Castellammare, Luigi Bobbio (foto), in un comunicato, afferma di prendere atto "dell’attivismo del ministro Passera sulla questione cantieristica nazionale. Mi auguro - prosegue Bobbio - che esso non conosca tuttavia ulteriori momenti di attesa per quanto riguarda la specifica vicenda del cantiere di Castellammare". Il sindaco stabiese sottolinea, poi, come delle vicende legate al cantiere della città delle acque "non si sente parlare", mentre l´attenzione è concentrata soprattutto sul cantiere di Genova. "Chiedo, pertanto, - afferma ancora Bobbio - con forza al ministro non certo di privilegiare un cantiere rispetto all’altro, ma di fare ogni sforzo per assicurare in maniera visibile, come sono certo è suo costume e sua caratteristica, paritaria e contemporanea attenzione alle problematiche che riguardano i vari siti del gruppo Fincantieri. Castellammare non invoca corsie preferenziali, ma pretende parità di trattamento rispetto alle altre strutture. Sono mesi, ormai, che unitamente al presidente Caldoro e al presidente Cesaro chiedo la convocazione del comitato di coordinamento sull’attuazione del protocollo d’intesa. Confido che, insieme a Genova, i riflettori dell’attenzione del ministro si puntino anche su Castellammare”.